Progetti

PROGETTO NATURA

img

Il progetto intende promuovere l’esplorazione del mondo della natura rispondendo senz’altro ai bisogni di gioco, scoperta, conoscenza stimolando in modo positivo i bambini.

Avvicinare i piccoli alla natura, ai suoi ritmi, ai suoi tempi, alle sue manifestazioni, significa provare a consegnare loro un ambiente non solo da conoscere ma da rispettare e amare.

Terra, sabbia, acqua, rami, foglie, sassi si offrono come materiali di gioco, conoscenza ed espressione per il bambino.

L’intento è di offrire uno spazio, interno dell’asilo ma anche esterno in giardino, per permettere di vivere esperienze concrete e motivanti, dare senso e significato all’ambiente circostante.

Gli ambienti interni sono allestiti con piante e fiori come parti integranti gli spazi, inoltre è stato allestito un Acquario che ospita pesciolini d’acqua dolce immersi in un ambiente naturale vegetale.

Tra le attività sono previste esperienze di contatto diretto con la natura come semina di semi di bulbi che i bambini vedono crescere insieme a loro.

In giardino, è prevista una zona a terra viva, pensata per realizzare una area Orto per sensibilizzare ulteriormente i bimbi alla semina, alla coltivazione, all’innaffiatura, alla raccolta di pomodori, insalate, zucchine, fragole, ecc..

PROGETTO UN MONDO DI EMOZIONI

img

Un primo approccio verso la conoscenza delle emozioni principali.
Sappiamo come nei primi sei anni di vita i bambini compiono grandi progressi nello sviluppo della competenza emotiva, ponendo le premesse alle condizioni di benessere che caratterizzeranno la loro vita di adulti.
Attraverso semplici attività e giochi è possibile avviare il bambino in un processo di Riconoscimento dello stato emozionale.
Con lo specchio e la mimica facciale per esempio si propongono momenti divertenti in cui individuare le espressioni di Gioia o di Tristezza o anche di Rabbia.

OBIETTIVI

  • Sviluppo della competenza emotiva
  • Riconoscimento delle emozioni
  • Riconoscimento dello stato emozionale

    PROGETTO CONTINUITÀ

    img

    Il progetto di continuità vuole essere un “ponte significativo” tra il nido e la scuola dell’infanzia per garantire un adeguato accompagnamento del bambino nella sua crescita e nel suo sviluppo nel momento del suo passaggio.  Si articola in diverse fasi che prevedono la reciproca conoscenza, favorire l’accoglienza, condividere esperienze passate e future…

    OBIETTIVI

    • Sviluppo delle conoscenze
    • Condivisione delle esperienze passate e future

      PROGETTO INTERGENERAZIONALE NONNI E BIMBI

      img

      l Progetto Intergenerazionale Anziani-Bimbi nel nostro Nido La Kiocciola ha avuto inizio in Primavera 2018 partendo con la co-costruzione di un Orto-Giardino (zappare, seminare, togliere erbacce, cura e innaffiatura, raccolta frutti e verdura..) con l’intento di valorizzare la figura del Nonno favorendo una Educazione Intergenerazionale.
      Alla base del progetto intergenerazionale vi è l’idea che gli anziani e i bambini stanno bene insieme e sono ricchezza gli uni per gli altri.
      L’educazione Intergenerazionale in maniera semplice e spontanea, attraverso “il fare”, consente la trasmissione di valori, tradizioni, saperi antichi e quant’altro, e non solo, ma puo’ diventare uno strumento di aggregazione sociale e favorire una cittadinanza attiva, partecipativa, coinvolgendo l’intera famiglia.
      Si intende proseguire integrando nella pianificazione educativa dell’asilo le attività integenerazionali con laboratori di cucina, pittura e arti grafiche, lettura di racconti e favole, uso del dialetto locale, momenti conviviali con merende, feste..

      OBIETTIVI

      • Valorizzare la figura del Nonno
      • Trasmissione di valori, tradizioni e saperi antichi

      STRUMENTI

      • Laboratori di cucina.
      • Laboratori di pittura e arti grafiche
      • Lettura di racconti e favole
      • Co-costruzione di un Orto-Giardino